Ambra M

Articoli certificati Made Green in Italy – classe A, prodotti eccellenti che hanno una prestazione migliore rispetto al prodotto medio (benchmark);

Informazioni sul prodotto

Il prodotto certificato è riferito al modello di borsa multiuso in PE “Ambra M”, prodotto da PG Plast S.r.l presso lo stabilimento di Robassomero (TO). La borsa oggetto di studio avrà come applicazione finale quella di trasportare generi e beni diversi.

La seguente tabella illustra le specifiche del modello di borsa multiuso in PE oggetto di analisi. Le informazioni riportate nelle colonne “Geometria” e “Capacità” sono di carattere esemplificativo, infatti la geometria della borsa può subire delle leggere modifiche sulla base delle richieste del cliente. Questa variabilità è comunque contenuta, e comporta una variazione sul single point finale inferiore al 10%, come dimostrato nel relativo studio di valutazione dell’impronta ambientale. Si sottolinea inoltre come il prodotto oggetto della dichiarazione faccia riferimento ad un solo prodotto rappresentativo, in particolare il prodotto “Borsa Media Non richiudibile”, così come definito dalla RCP di riferimento.

Caratteristiche della borsa in PE oggetto della dichiarazione.

Modelli

Geometria (cm – µm)

Capacità [l]

Dim.

Richiudibile

Materiale

Ambra M ld

55+14×60 sp55

43,7

Media

NO

LDPE

La geometria della borsa indicata in tabella è determinata sulla base dello schema riportato nella seguente figura.

Si riportano di seguito le caratteristiche legate alla composizione della borsa oggetto di analisi.

Tale prodotto, può avere una superficie stampata fino al 50%.

Caratteristiche sulla composizione della borsa in PE soggetta all’analisi

Modelli

% Vergine (Fossile)

% Bio-based

% Riciclato

Ambra M ld

15%

0%

85%

Il prodotto oggetto dello studio soddisfa i requisiti per la denominazione “Made in Italy” specificati dall’art. 60 del Reg. EU n.952/2013.

INFORMAZIONI SULLO STUDIO PEF

Lo studio PEF condotto è stato realizzato utilizzando le seguenti unità funzionale e confini del sistema.

L’unità funzionale (UF) è stata definita, in accordo con la RCP applicabile, come “contenere e trasportare 1 litro di beni solidi”.

I confini del sistema invece sono stati definiti secondo una applicazione del tipo “from cradle to grave”. In particolare, sono state considerate le seguenti fasi:

 

    1. Materie prime: Insieme di tutti i processi necessari all’estrazione/produzione/lavorazione dei grani in PE vergine o riciclato.
    2. Produzione: Questa fase include le operazioni di estrusione, stampaggio, saldatura, taglio e confezionamento nonché gli eventuali trasporti dei semilavorati che possono essere rilevanti tra un’operazione e la successiva.
    3. Distribuzione: Questa fase comprende le operazioni di trasporto dal luogo di produzione dei prodotti finiti fini al luogo di immissione al consumo.
    4. Fine vita: racchiude le operazioni di trattamento a fine vita delle borse multiuso e dei packaging impiegati nelle diverse operazioni del ciclo di vita (e.g. pallet, cartoni etc.).

In accordo con la RCP di riferimento, non è stata considerata la fase di utilizzo da parte del consumatore.

La scheda di raccolta dati è stata verificata e controllata mediante bilanci di massa e segnalando eventuali incongruenze che sono state chiarite e risolte.

Il DQR (indice della qualità dei dati) risulta essere pari a 2,1, corrispondente ad un livello di qualità “buono”.

RISULTATI SINTETICI DEL CALCOLO DELL’IMPRONTA AMBIENTALE E COMPARAZIONE AL BENCHMARK

La fase di valutazione dell’impatto ambientale è stata limitata alle sole categorie d’impatto significative individuate dalla RCP, ovvero: Resource use, fossil, Climate Change, Particulate Matter e sono stati calcolati sia i risultati caratterizzati, che i risultati normalizzati e pesati. La somma dei risultati pesati nelle tre categorie significative compone il Single Score, il quale è stato comparato con le soglie delle Classi di Merito previste dal Regolamento per l’attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti, denominato «Made Green in Italy».

 Di seguito si riportano i dati dell’impronta ambientale con il confronto dei risultati ottenuti con la soglia della Classe A (o benchmark). Come si evince dalla tabella seguente, il prodotto analizzato, e quindi la categoria di borse medie non richiudibili prodotte da PG Plast S.r.l., rientrano quindi nella Classe A.

Comparazione dei risultati delle configurazioni caratterizzate con il flusso di riferimento maggiore con la soglia di Classe A

Modello

Classificazione del prodotto

Single Score [Pt]

Soglia Classe A [Pt]

Classe del Prodotto

Ambra M ld

Borsa Media Non Richiudibile

1,58E-07

1,63E-07

Classe A

Data registrazione allo schema 04 Agosto 2021
Download diap modello ambra M Miniatura della versione delle 13:28, 8 ott 2018

Programma Miglioramento

Soggetto verificatore dello studio: