Gentili Clienti,
con riferimento ai prodotti per imballaggio da Voi acquistati, Vi informiamo che il Consorzio Nazionale Imballaggi CONAI ha recentemente deliberato nuovi aggiornamenti ai contributi ambientali dovuti (CAC) che troveranno applicazione dal 1° gennaio 2021.
Per quanto comunicato, non dovrebbero essere state modificate le fasce contributive, che di seguito riportiamo con i nuovi valori determinati da Conai:

FASCIA A – Imballaggi con una filiera di selezione e riciclo efficace e consolidata da circuito “Commercio & Industria”: 150,00 €/t
FASCIA B1 – Imballaggi con una filiera di selezione e riciclo efficace e consolidata da circuito “Domestico”: 208,00 €/t
FASCIA B2 – Imballaggi con una filiera di selezione e riciclo in fase di consolidamento e sviluppo – da circuito “Domestico” e/o “Commercio & Industria”: 560,00 €/t
FASCIA C – Imballaggi non selezionabili/riciclabili allo stato delle tecnologie attuali: 660,00 €/t

Gli imballaggi a Voi forniti continueranno ad essere assoggettati al contributo previsto per la Fascia A, confermato nell’importo di 150,00 €/t, qualora si tratti di imballaggi flessibili in polietilene monopolimero, non espanso e non metallizzato o verniciato con metalli nel solo caso in cui gli stessi non vengano destinati al consumo domestico.
In alternativa, potranno rientrare in Fascia B2 gli imballaggi flessibili in polietilene monopolimero, non metallizzato o verniciato con metalli e di colore diverso dal nero, anche qualora destinati al circuito domestico.

Per poter procedere alla corretta applicazione del contributo ambientale per i Vostri prodotti anche per il prossimo anno 2021, sarà pertanto necessario che ci venga dichiarata la condizione di utilizzo degli imballaggi stessi.
.
Per consentire tale adempimento il Consorzio CONAI ha posto in pubblicazione sul proprio sito web un modello specifico per la comunicazione della fascia contributiva per gli imballaggi plastici (Modulo 6.25) che dovrà essere compilato ed inviato a mezzo PEC al CONAI stesso ed alla nostra azienda.

Alleghiamo a riguarda copia del modello in questione, che potrete ritrovare anche sul sito CONAI al link https://www.conai.org/?page=5&dlm_download_category=modulistica-2020, insieme con un documento contenente istruzioni per la compilazione

Evidenziamo che nelle istruzioni prodotte lo stesso CONAI ha precisato che il modulo 6.25 debba essere inviato dall’utilizzatore al fornitore, con il timbro dell’azienda e la firma del legale rappresentante, e per conoscenza, a CONAI, prima dell’effettuazione degli acquisti di imballaggi ed è valido fino a revoca o modifica.

Precisiamo che, in assenza di vostre comunicazioni a riguardo, dal 01/01/2021 sui prodotti a Voi destinati si continuerà ad applicare il contributo CONAI di Fascia B2 o C, con gli adeguamenti contributivi sopra indicati.