Produttori appassionati di shopper “100% made in Italy”

PG PLAST

Siamo produttori, siamo italiani e siamo fortemente determinati a contribuire ad assicurare un futuro per il nostro pianeta con una ricerca costante di soluzioni sempre più eco-sostenibili. La combinazione di questi elementi, rara nel mondo degli imballaggi e delle shopping bags, è un orgoglio per noi di PG Plast. Un orgoglio che ci rende fieri di come avviene la nostra produzione, perché siamo 100% “made in Italy” e 100% eco-friendly.
Flessibilità produttiva, conoscenza delle normative, esperienza nel consiglio e passione per le cose fatte a regola d’arte: l’insieme di questi valori fa sì che in Italia, e nel mondo, i migliori prodotti siano trasportati da imballaggi e shopping bags firmate PG Plast.

L’azienda, pur mantenendo la dimensione “familiare” che ha caratterizzato la propria storia, ha registrato una sempre più accresciuta capacità di sviluppare ed affinare studi e ricerche sui propri prodotti, sia per quanto attiene ai materiali impiegati, sia per l’adozione di misure organizzative e standard qualitativi in grado di soddisfare le esigenze di settori merceologici connotati da particolari necessità, quali le produzioni alimentari. L’adozione di puntuali ed efficaci Good Manufacturing Practices (buone pratiche di fabbricazione), già positivamente verificate dall’Autorità sanitaria competente, consente alla PG Plast di fornire ai propri clienti materiali perfettamente idonei a venire a contatto con gli alimenti.
Come siamo strutturati? Tali obiettivi sono stati raggiunti grazie ad una sempre migliore organizzazione dei reparti produttivi, anch’essi coinvolti nei processi di rinnovamento aziendale e ricambio generazionale, nei quali la crescita professionale del personale operante ha consentito anche una migliore organizzazione e un più efficace controllo dei cicli produttivi.
Dove siamo oggi? L’ideale completamento di questo percorso di crescita ha trovato concretizzazione con il trasferimento della produzione aziendale presso la nuova sede. Il trasferimento in locali di dimensione più consone alle esigenze aziendali ha consentito, oltre ad un doveroso pieno rispetto delle norme ambientali e di sicurezza vigenti, anche la possibilità di migliorare ulteriormente l’organizzazione della produzione aziendale e disporre di superfici di magazzino in grado di supportare al meglio le esigenze produttive.

Oltre 40 anni nell’arte delle shopping bag

Dal 1973, anno in cui è stata fondata l’azienda, sono cambiate molte cose in PG Plast: è cresciuta la nostra capacità produttiva e tecnologica, grazie alla continua ricerca nelle materie prime e nelle tecniche realizzative. Sono aumentate le persone e le competenze, con una forte percentuale di donne in azienda di cui siamo fieri. Nell’anno 2018 è andato a compimento un vero “passaggio” generazionale, con rinnovamento del management aziendale e trasferimento dei reparti produttivi presso la nuova sede.

Un sacco di valore in più

Oggi, esattamente come nel laboratorio dei primi anni Settanta, la PG Plast continua a curare ogni dettaglio e seguire ogni cliente in modo personalizzato, offrendo soluzioni altamente funzionali e creative, in ambito industriale e commerciale.
In contemporanea una rinnovata mission aziendale, fortemente incentrata sull’obiettivo di incremento della sostenibilità ambientale della nostra produzione, ha portato a sviluppare ricerca e sperimentazione sui materiali plastici, con l’adozione contemporanea di iniziative a supporto della clientela volte ad incentivare produzioni vocate ad incrementare il riutilizzo dei prodotti e la piena riciclabilità degli stessi.
L’offerta aziendale, fortemente incentrata sulla progettazione di prodotti riutilizzabili, mira al contempo a ridurre l’impatto sulle matrici ambientali, impiegando materiali di “seconda vita” realizzati dalla rigenerazione di materiali di risulta e proponendo alla propria clientela prodotti green, quali i prodotti ‘BioCom’, alternativa 100% biodegradabile e 100% compostabile, e i prodotti in Green PE, polietilene ottenuto da fonti 100% rinnovabili, nei quali l’etanolo utilizzato non viene derivato dal petrolio greggio, ma dalla lavorazione della canna da zucchero.
Le nuove tecnologie di stampa ci permettono di realizzare lavorazioni sempre più preziose per le nostre multibags, puntando sempre più all’utilizzo di inchiostri a ridotto impatto ambientale realizzati con base all’acqua.

La visione

La visione di eco-sostenibilità sta portando a significativi investimenti in studi e ricerche finalizzate all’individuazione di processi produttivi virtuosi, volti alla riduzione della produzione di rifiuti, al riutilizzo dei prodotti immessi sul mercato, al recupero e riciclo degli scarti di produzione e dei materiali di risulta, ed alla riduzione degli impatti sulle matrici ambientali dei processi produttivi, anche con politiche volte alla riduzione dei consumi energetici ed all’approvvigionamento da fonti rinnovabili.

Finanziamenti

Progetto Reciplast

AppRoccio all’Economia CIrcolare per il riciclo di imballi e componenti auto fine vita in PLASTica

Il progetto si pone l’obiettivo di migliorare l’ecosostenibilità della plastica utilizzata nei settori dell’imballaggio alimentare e dell’auto, mediante la messa a punto di processi di separazione, riciclo e valorizzazione di quelle frazioni di scarti post-consumo e industriali che ad oggi presentano criticità nella loro capacità di riciclabilità e riuso.

POR-FESR – Piattaforma Bioeconomia – Regione Piemonte

Ruolo PG S.r.l.: sviluppo materiali a partire da plastiche riciclate, applicazioni sperimentali e valutazioni LCA

Durata: 14/06/2019-13/12/2021

Budget totale progetto: €8.088.235

Certificazioni

Siamo produttori, siamo italiani e siamo fortemente determinati a contribuire ad assicurare un futuro per il nostro pianeta con una ricerca costante di soluzioni sempre più eco-sostenibili. La combinazione di questi elementi, rara nel mondo degli imballaggi e delle shopping bags, è un orgoglio per noi di PG Plast. Un orgoglio che ci rende fieri di come avviene la nostra produzione, perché siamo 100% “made in Italy” e 100% eco-friendly.
Flessibilità produttiva, conoscenza delle normative, esperienza nel consiglio e passione per le cose fatte a regola d’arte: l’insieme di questi valori fa sì che in Italia, e nel mondo, i migliori prodotti siano trasportati da imballaggi e shopping bags firmate PG Plast.

Prodotti dedicati all’imballaggio e al contatto alimentare (MOCA) e con la possibilità di personalizzare tipologie, formati, stampa e spessori.
La normativa riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari è il Regolamento (CE) N. 1935/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 ottobre 2004. Tale normativa stabilisce che “i materiali e gli oggetti destinati al contatto con gli alimenti debbano essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione* affinché, in condizioni d’impiego normali o prevedibili, essi non trasferiscano ai prodotti alimentari componenti in quantità tale da costituire un pericolo per la salute umana, comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari o comportare un deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche*” (art.3). Affinché il consumatore finale sia correttamente informato sulla catena produttiva dell’imballaggio o del materiale, il regolamento stabilisce che i materiali siano correlati da una dichiarazione che ne attesti la conformità, anche per eventuali accertamenti da parte delle autorità competenti, come spiegato nell’art.16 del regolamento (CE) n. 1935/2004 e da una modalità specifica di etichettatura (art.15) per poter assicurare la rintracciabilità dei materiali (art. 17).

L’offerta aziendale, fortemente incentrata sulla progettazione di prodotti riutilizzabili, mira al contempo a ridurre l’impatto sulle matrici ambientali, impiegando materiali di “seconda vita” realizzati dalla rigenerazione di materiali di risulta e proponendo alla propria clientela prodotti green. La visione di eco-sostenibilità sta portando a significativi investimenti in studi e ricerche finalizzate all’individuazione di processi produttivi virtuosi, volti alla riduzione della produzione di rifiuti, al riutilizzo dei prodotti immessi sul mercato, al recupero e riciclo degli scarti di produzione e dei materiali di risulta.
Possiamo pertanto produrre articoli realizzati con materiale rigenerato, riutilizzabili a lungo e nuovamente rigenerabili al 100% una volta terminata la loro utilità quotidiana, semplicemente grazie al conferimento ultimo nella raccolta differenziata della plastica.

I polimeri utilizzati per la realizzazione di film plastici biodegradabili e compostabili impiegati, assicurano una piena rispondenza ai limiti di commercializzazione di borse e sacchetti imposti dalla normativa nazionale.
I nostri prodotti risultano certificati con il marchio OK compost Industrial emesso da TUV Austria, marchio che garantisce la loro piena biodegradabilità in impianti di compostaggio industriale. La certificazione ottenuta ha tenuto conto di tutti i componenti, inchiostri e additivi impiegati nei cicli produttivi. Il punto di riferimento per il programma di certificazione è lo standard definito dalla norma armonizzato EN 13432: 2000 e qualsiasi prodotto con il logo OK compost è conforme ai requisiti stabiliti della direttiva europea sugli imballaggi (94/62/ CEE).

Il Polietilene Verde combina alte prestazioni e lavorabilità.
Rispetto al polietilene tradizionale, la differenza principale è che l’etanolo utilizzato per Green PE non viene prodotto dalla lavorazione del petrolio greggio, ma derivato dalla lavorazione della canna da zucchero. Ogni tonnellata di Green PE prodotta determina pertanto una riduzione di emissioni di CO2 sino a 3,09 tonnellate contribuendo alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti (gas serra). Le sperimentazioni condotte comprendono diversi tipi di HDPE, LDPE e LLDPE, particolarmente adatti per estrusione in bolla ed estrusione di film. Il Green PE viene riciclato con un processo industriale analogo al polietilene tradizionale, risultando quindi riciclabile al 100%.